Play padel Alberobello photo Credit Alberobello Vivila.Online

Play Padel Alberobello: dal 4 ottobre al via la scuola di Padel kids

La stagione sportiva dell’associazione Play Padel Alberobello è entrata nel vivo. A quota 120 iscritti, dal 4 ottobre, ha preso il via anche la scuola per i ragazzi e ragazze dai 6 ai 14 anni con istruttori federali. Il Padel è uno sport che si può praticare a tutte le età. – conclude Mario D’Oria – Abbiamo avviato i corsi per i più piccoli il martedì e il venerdì pomeriggio e, attualmente, il gruppo è composto da ragazzi e ragazze di età compresa tra 11 e 14 anni. Gli istruttori sono Gianluca Ricci, Giovanna De Carlo e Franco Diddio. È possibile iscriversi a corsi collettivi oppure a lezioni individuali.

All’attività della scuola di Padel si affiancano i primi tornei organizzati dall’associazione per i tesserati. La scorsa domenica, alla Città dello Sport di Alberobello, erano 20 i partecipanti al primo Torneo Giallo dei Trulli: Il torneo giallo è una modalità di gioco tipica del tennis e del padel. – Spiega il presidente Mario D’OriaL’organizzazione prevede un numero massimo di giocatori che si iscrivono al torneo che si suddivide in una fase preliminare e un turno successivo ad eliminazione diretta. In ogni turno di gioco è previsto il sorteggio degli accoppiamenti delle squadre, quindi sia di quelli che giocano insieme che degli avversari. Una volta superata la fase eliminatoria si stila una classifica e i migliori si qualificano alla fase Gold, mentre gli altri partecipano alla fase Silver. La suddivisione si basa sui punti che si mettono a segno e la classifica viene stabilita in base al numero di partite vinte, pareggiate o perse. Questo di oggi è un torneo maschile, riservato solo ai nostri tesserati. Tra un paio di domeniche ce ne sarà uno misto, donne e uomini.

Ospite e giocatore d’eccezione al torneo è stato l’Assessore allo Sport Alessandro Paiano che ha commentato con soddisfazione questa iniziativa: È davvero molto bello vedere una struttura nuova, avviata da poco tempo e nelle migliori condizioni. Sono molto contento e molto soddisfatto di questo primo torneo, c’è un’atmosfera serena e tanta partecipazione. Il presidente insieme a tutto il direttivo della Play Padel ha organizzato questa maratona di una ventina di iscritti che hanno portato anche tanta altra gente. Il programma invernale sarà molto interessante, si giocheranno sia partite private individuali che una sorta di campionato. Quello che è stato realizzato, è davvero molto piacevole da vedere. Ci sono famiglie, bambini e ragazzi che si riuniscono qui per correre, giocare o vedere anche il calcio, come oggi. Spero che questa struttura possa avvicinare sempre più gente.

Riproduzione riservata
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Torna in alto